..

.Dal 1923, che siamo in aria!

 

                                 

La   storia   radiantistica   della   nostra   sezione;   non   è   facile   farla   in   poche   righe   e   poter   raccontare più   di   novant’anni   di   storia   dei   nostri   soci,   diverse   generazioni   hanno   avuto   modo   di   incontrarsi qui   o   nel   etere,   generazioni   di   radioamatori   o   semplici   radio   appassionati   (prima)   in   seguito diventati   anche   loro   radioamatori.   Agli   inizi   del   secolo   scorso,   in   Italia   iniziarono   a   nascere   i primi   radio   club,   qui   nel   territorio   triestino   già   nel   1923   un   gruppo   di   radio   appassionati triestini   diedero   vita   al   “Radio   Club   di   Trieste”,   ma...   all’epoca   preferivano   farsi   chiamare “  Gruppo   Radianti   Triestini  ”,   per   dare   un   idea,   questo   gruppo   vide   la   luce   ancor   prima   che Marconi realizzasse la prima trasmissione della voce umana tra l’Inghilterra e l’Australia. L’anno   successivo,   un   gruppo   di   50   soci,   con   a   capo   il   Presidente   di   sezione   avv.   MECOZZI   aderì all’   A.D.R.I.   (acronimo   di)   Associazione   Dilettanti   Radiotecnici   Italiani   con   sede   a   Milano,   poi nel    1927    il    socio    I1DI    Guido    è    stato    uno    dei    “soci    fondatori”    del    A.R.I.    Associazione Radiotecnica    Italiana.    Alla    fine    del    secondo    conflitto    mondiale    i    radioamatori    triestini iniziarono   nuovamente   l’attività   radio,   il   10   dicembre   1945,   21   radioamatori   si   riunirono   e riaprirono   la   sezione A.R.I.   di   Trieste,   il   primo      Presidente   del   dopo   guerra   fù   i1MK   prof.   Walter HORN.   Ancora   oggi   siamo   sempre   presenti   in   ARIA   con   tutte   le   nuove   tecnologie   a   nostra disposizione, ma anche con altre mille problematiche che ci riserva..!

Enrico DAVANZO I1DVO

La  

Sezione

A.R.I.

Associazione  

Radioamatori  

Italiani

di  

Trieste  

ha  

voluto  

intitolare  

nel  

2012  

la  

propria

sede al socio, I1DVO Enrico DAVANZO.

...Fu   nostro   socio   per   diversi   lustri,   nei   primi anni    ’60    e    per    quasi    un    decennio    nel    nostro sodalizio   ricoprì   cariche   sociali,   come   consigliere e       segretario.       I1DVO       Enrico       oltre       che radioamatore   era   un   esperto   speleologo   e   in   più occasioni   aveva   sperimentato   nuovi   modi   e   mezzi di   comunicazione   per   il   soccorso   in   montagna   e   in grotta,    divenendo    un    pioniere    usando    la    radio per   il   soccorso,   anticipando   così   quello   che   anni dopo diverrà la Protezione Civile.
© ARI Trieste - Tutti i diritti riservati                                                                            Cod. Fisc. 900 369 403 29                                                
A.R.I. Associazione Radioamatori Italiani Sezione E. Davanzo I1DVO - Trieste 
Continua... Continua...

benvenuto!

Cosa aspetti...!
Diventa socio della sezione di Trieste Tutte le informazioni per come diventare socio della sezione A.R.I. di Trieste e...
...leggi altro! ...leggi altro!

d

i Luigi IV3KAS

I nostri prossimi appuntamenti..!
A gennaio info alla pagina News!
CANONE RADIOAMATORI 2017 Invariato il versamento del Canone Radioamatoriale per il 2017, si ricorda di effettuare il versamento entro il 31 gennaio che ogni radioamatore deve versare, a favore della Tesoreria di Stato, il contributo annuo dell'importo è di € 5,00 per l’autorizzazione generale. Per la pagina e il CCP clicca qui!
© ARI Trieste - Tutti i diritti riservati                                                        Cod. Fisc. 900 369 403 29   

..

.Dal 1923, che siamo in aria!

 

                                 

La   storia   radiantistica   della   nostra   sezione;   non   è facile   farla   in   poche   righe   e   poter   raccontare   più   di novant’anni     di     storia     dei     nostri     soci,     diverse generazioni   hanno   avuto   modo   di   incontrarsi   qui   o nel    etere,    generazioni    di    radioamatori    o    semplici radio   appassionati   (prima)   in   seguito   diventati   anche loro    radioamatori.   Agli    inizi    del    secolo    scorso,    in Italia   iniziarono   a   nascere   i   primi   radio   club,   qui   nel territorio   triestino   già   nel   1923   un   gruppo   di   radio appassionati   triestini   diedero   vita   al   “Radio   Club   di Trieste”,   ma...   all’epoca   preferivano   farsi   chiamare “  Gruppo    Radianti    Triestini  ”,    per    dare    un    idea, questo   gruppo   vide   la   luce   ancor   prima   che   Marconi realizzasse   la   prima   trasmissione   della   voce   umana tra l’Inghilterra e l’Australia. L’anno   successivo,   un   gruppo   di   50   soci,   con   a   capo   il Presidente   di   sezione   avv.   MECOZZI   aderì   all’ A.D.R.I. (acronimo    di)    Associazione    Dilettanti    Radiotecnici Italiani   con   sede   a   Milano,   poi   nel   1927   il   socio   I1DI Guido   è   stato   uno   dei   “soci   fondatori”   del   A.R.I. Associazione    Radiotecnica    Italiana.    Alla    fine    del secondo   conflitto   mondiale   i   radioamatori   triestini iniziarono     nuovamente     l’attività     radio,     il     10 dicembre    1945,    21    radioamatori    si    riunirono    e riaprirono    la    sezione    A.R.I.    di    Trieste,    il    primo      Presidente    del    dopo    guerra    fù    i1MK    prof.    Walter HORN.   Ancora   oggi   siamo   sempre   presenti   in   ARIA con   tutte   le   nuove   tecnologie   a   nostra   disposizione, ma    anche    con    altre    mille    problematiche    che    ci riserva..!
Continua... Continua...

Enrico DAVANZO I1DVO

La  

Sezione  

A.R.I.  

Associazione  

Radioamatori

Italiani   

di   

Trieste   

ha   

voluto   

intitolare   

nel

2012  

la  

propria  

sede  

al  

socio,  

I1DVO  

Enrico

DAVANZO.

...Fu    nostro    socio    per    diversi    lustri,    nei primi   anni   ’60   e   per   quasi   un   decennio   nel nostro     sodalizio     ricoprì     cariche     sociali, come   consigliere   e   segretario.   I1DVO   Enrico oltre    che    radioamatore    era    un    esperto speleologo     e     in     più     occasioni     aveva sperimentato     nuovi     modi     e     mezzi     di comunicazione   per   il   soccorso   in   montagna e   in   grotta,   divenendo   un   pioniere   usando la    radio    per    il    soccorso,    anticipando    così quello   che   anni   dopo   diverrà   la   Protezione Civile.
A.R.I. Associazione Radioamatori Italiani Sezione E. Davanzo I1DVO - Trieste

...benvenuto!

Diventa   socio   della   sezione   di Trieste
Cosa aspetti..!
...leggi altro! ...leggi altro!
Tutte le informazioni come diventare socio della Sezione A.R.I. di Trieste e altro...

d

i Luigi IV3KAS

I nostri prossimi appuntamenti..!
Le INFO le trovi alla pagina News
CANONE RADIOAMATORI 2017 Invariato   il   versamento   del   Canone   Radioamatoriale   per   il   2017,     si ricorda   di   effettuare   il   versamento   entro   il   31   gennaio   che   ogni radioamatore    deve    versare,    a    favore    della   Tesoreria    di    Stato,    il contributo    annuo    dell'importo    è    di    €    5,00    per    l’autorizzazione generale.   Per la pagina e il CCP   clicca qui!