© ARI Trieste - Tutti i diritti riservati                                                                            Cod. Fisc. 900 369 403 29                                                
La radio nelle scuole Attività all’Istituto Nautico di Trieste Sabato   8   febbraio   2014   la   Sezione   A.R.I.   di   Trieste   con   il   Patrocinio   dell'Istituto   Nautico   di   Trieste   ha organizzato   un   mattinata   a   tema   "La   radio   nelle   scuole"   dove   i   radioamatori   del   sodalizio   hanno   illustrato   il tema   per   due   ore   a   una   settantina   di   studenti   e   professori.   Nel   corso   del   programma   è   stato   ampiamente spiegato   ai   presenti   come   si   diventa   radioamatore,   come   usano   la   radio   nel   loro   tempo   libero   e   il   ruolo   che hanno nell'aiuto alle popolazione in caso di calamità. L'incontro   ha   avuto   luogo   presso   la   biblioteca   dell'istituto   e   con   l'ausilio   delle   slide   si   è   voluto   illustrare   e   così sottolineare alcune delle nostre attività! Il   prossimo   appuntamento   con   gli   studenti   delle   IV   si   terrà   il   15   febbraio,   a   bordo   dalla   m/n   Umberto D'Ancona   e   in   questa   occasione   saremo   operativi in   radio   con   il   nominativo   speciale   II3MNA/mm nominativo   rilasciatoci   dal   ministero   in   occasione della settimana Antartica. Un   ringraziamento   al   preside   dell'istituto   nautico prof.   Raffaele   Marchione,   al   prof.   Giorgio   Cossi   e a tutti i professori che hanno partecipato. M/n Umberto d’Ancona Il     primo     appuntamento     a     bordo     della     m/n Umberto   d'Ancona   é   avvenuto   sabato   15   febbraio 2014   dove   per   l'occasione   hanno   partecipato   una settantina   di   ragazzi   delle   IV   classi   dell'Istituto     Nautico,      che   si   sono   alternati   presso   le   due   stazioni   radio   HF   installate   a   bordo   della   m/n,   una   in   laboratorio e   l'altra   in   plancia.   Le   stazioni   radio   erano   operative   con   il   call   II3MNA/mm   (nominativo   speciale   per l'occasione   della   settimana   antartica)   e   hanno   operato   nei   modi   CW,   SSB   e   PSK31.   Gli   studenti   oltre   a prendere   visione   di   com'è   composta   una   stazione   radioamatoriale   hanno   potuto   seguire   come   vengono effettuati i collegamenti radio in HF, quanto già presentato in aula lo scorso 8 febbraio. Il   secondo   ciclo   di   appuntamenti   con   il   programma   “La   radio   nelle   scuole”   ha ripreso   a   bordo   della   m/n   U.   d’Ancona   sabato   30   maggio   2015,   anche   in   questa occasione   vi   hanno   partecipato   due   classi,   la   IVa   e   la   Vb   con   una   ventina   di studenti,   tutti   futuri   capitani.   Le   attività   a   bordo   sono   iniziate   alle   8.30   fino   alle 12.30. Al   primo   appuntamento   sono   intervenuti   i   soci   della   sezione:   IW3QU   Paolo, IV3TPW   Roby,   IV3YNB   Matteo,   IV3BKO   Giorgio,   IV3DRZ   Mauro   e   IV3KAS   Gigi,   e   nel secondo;    IV3TPW    RobY,    IV3FNX    Massimiliano,    IV3TRK    Silvio,    IV3BKO    Giorgio, IW3QU, SWL Ferruccio e IV3KAS Gigi un "TNX" particolare a tutti! Un   grazie   al   Preside   e   ai   professori   che   hanno   accompagnato   gli   studenti   fino all'ormeggio della m/n Umberto d'Ancona.
Album fotografico Album fotografico
© ARI Trieste - Tutti i diritti riservati                                                        Cod. Fisc. 900 369 403 29   
La radio nelle scuole Attività all’Istituto Nautico di Trieste Sabato   8   febbraio   2014   la   Sezione   A.R.I.   di   Trieste   con il     Patrocinio     dell'Istituto     Nautico     di     Trieste     ha organizzato    un    mattinata    a    tema    "La    radio    nelle scuole"     dove     i     radioamatori     del     sodalizio     hanno illustrato    il    tema    per    due    ore    a    una    settantina    di studenti   e   professori.   Nel   corso   del   programma   è   stato ampiamente    spiegato    ai    presenti    come    si    diventa radioamatore,    come    usano    la    radio    nel    loro    tempo libero   e   il   ruolo   che   hanno   nell'aiuto   alle   popolazione in caso di calamità. L'incontro   ha   avuto   luogo   presso   la   biblioteca   dell'istituto   e   con   l'ausilio delle   slide   si   è   voluto   illustrare   e   così   sottolineare   alcune   delle   nostre attività! Il   prossimo   appuntamento   con   gli   studenti   delle   IV   si   terrà   il   15   febbraio,   a bordo   dalla   m/n   Umberto   D'Ancona   e   in   questa   occasione   saremo   operativi in   radio   con   il   nominativo   speciale   II3MNA/mm   nominativo   rilasciatoci   dal ministero in occasione della settimana Antartica. Un   ringraziamento   al   preside   dell'istituto   nautico   prof.   Raffaele   Marchione, al prof. Giorgio Cossi e a tutti i professori che hanno partecipato. M/n Umberto d’Ancona Il   primo   appuntamento   a   bordo   della   m/n   Umberto   d'Ancona   é   avvenuto sabato    15    febbraio    2014    dove    per    l'occasione    hanno    partecipato    una settantina   di   ragazzi   delle   IV   classi   dell'Istituto      Nautico,      che   si   sono alternati   presso   le   due   stazioni   radio   HF   installate   a   bordo   della   m/n,   una in   laboratorio   e   l'altra   in   plancia.   Le   stazioni   radio   erano   operative   con   il call    II3MNA/mm    (nominativo    speciale    per    l'occasione    della    settimana antartica)   e   hanno   operato   nei   modi   CW,   SSB   e   PSK31.   Gli   studenti   oltre   a prendere   visione   di   com'è   composta   una   stazione   radioamatoriale   hanno potuto   seguire   come   vengono   effettuati   i   collegamenti   radio   in   HF,   quanto già presentato in aula lo scorso 8 febbraio. Il   secondo   ciclo   di   appuntamenti   con   il   programma   “La   radio   nelle   scuole” ha       ripreso       a bordo    della    m/n U.           d’Ancona sabato   30   maggio 2015,     anche     in questa    occasione vi                 hanno partecipato      due classi,   la   IVa   e   la Vb        con        una ventina               di studenti,        tutti futuri       capitani. Le       attività       a bordo               sono iniziate   alle   8.30   fino   alle   12.30. Al   primo   appuntamento   sono   intervenuti   i soci   della   sezione:   IW3QU   Paolo,   IV3TPW   Roby,   IV3YNB   Matteo,   IV3BKO Giorgio,   IV3DRZ   Mauro   e   IV3KAS   Gigi,   e   nel   secondo;   IV3TPW   RobY,   IV3FNX Massimiliano,    IV3TRK    Silvio,    IV3BKO    Giorgio,    IW3QU,    SWL    Ferruccio    e IV3KAS Gigi un "TNX" particolare a tutti! Un   grazie   al   Preside   e   ai   professori   che   hanno   accompagnato   gli   studenti fino all'ormeggio della m/n Umberto d'Ancona.
Album fotografico Album fotografico